Consiglio di Stato e Accorpamento di Reparti

consiglio-di-stato-accorpamento-reparti-nm

imanere sotto i limiti previsti non è solo un aspetto organizzativo, ma anche un rischio per i pazienti. Le società scientifiche di ostetricia, ginecologia, neonatologia e pediatria si oppongono da tempo alla sospensiva al decreto di chiusura del punto nascita dell’ospedale San Timoteo di Termoli… Leggi tutto >

La Reperibilità può costare il posto. Anche ai Primari

reperibilita-e-posto-di-lavoro-nm

bene del cittadino-paziente è ciò che si deve preservare, in assoluto ed in nessun caso gli interessi degli operatori sanitari devono prevalere, neanche quelli dei responsabili di unità operativa. La Corte di Cassazione, sezione Lavoro, con la sentenza n.18883/19 ha affermato che è legittimo il… Leggi tutto >

Libertà di prescrivere

liberta-di-prescrivere-nm

Due sentenze ed un principio condiviso: Doctor first ur continuando a parlare di aziendalizzazione, non bisogna dimenticare la necessità/obbligo della cura al paziente. Nell’ambito di politiche di razionalizzazione della spesa farmaceutica, deve comunque essere conservato il principio dell’autonomia decisionale del medico, nella prescrizione di un… Leggi tutto >

L’Errore Diagnostico

lerrore-diagnostico-test-diagnostici-nm

Test indispensabili ffettuare le indagini che concorrono alla diagnosi, passando per quella differenziale, è uno dei compiti della professione medica. La Corte di Cassazione ce lo ricorda con la sentenza n.47748 di fine 2018, della IV sezione Penale, che sottolinea come l’errore diagnostico si realizza… Leggi tutto >

Diagnosi tardiva di tumore

diagnosi-tardiva-nm

Omissiva o Commissiva pari sono Corte di Cassazione, sezione IV penale, conferma la condanna di due medici sull’omessa diagnosi di una patologia tumorale. Torna ancora sul tema, ricordando che va affrontato con particolare rigidità, per la delicatezza e la particolare rilevanza degli interessi in gioco.… Leggi tutto >

Medici: no perizia, no condanna

medici-no-perizia-no-condanna-nm

Le leggi Balduzzi e Gelli-Bianco e le LG medico (in questo caso un dentista) non è condannabile senza la perizia, che non può essere solo quella di parte. In sintesi è questo il contenuto della sentenza della Cassazione (28102/2019, quarta sezione penale), che ha anche… Leggi tutto >

Il nesso di causalità

nesso-di-causalita-nm

c’è il ragionevole dubbio, il medico non può essere condannato. La Cassazione ha ribadito che senza certezza del nesso causale, tra evento avverso e la condotta del medico, non può esserci nessuna condanna. Sulla base di questo principio, la IV sezione penale (sentenza 24922/2019) ha… Leggi tutto >

Stop alle prescrizioni SSN

stop-alle-prescrizioni-ssn-nm

I medici del privato accreditato non possono prescrivere farmaci e visite a carico del SSN er i giudici del Tribunale Amministrativo Regionale (TAR, sezione prima) non esiste una norma che attribuisca alle Regioni il potere di “abilitare” ad effettuare prescrizioni, a carico del Ssn, medici… Leggi tutto >

Infermiere di garanzia

infermiere-di-garanzia-nm

Infermieri e medici correi se la somministrazione del farmaco è sbagliata on la sentenza 20270/2019 la Cassazione (IV sezione penale) chiarisce le responsabilità di chi prescrive la terapia, del rapporto medico infermiere e dei relativi compiti. L’infermiere che somministra un farmaco, non può eseguire pedissequamente… Leggi tutto >